CORSO DI FORMAZIONE SPECIFICA PER LAVORATORI: SALUTE E SICUREZZA SUL LAVORO (RISCHIO ALTO)

Il corso di formazione specifica in ambito di salute e sicurezza sul lavoro (rischio alto) mira a fornire la giusta preparazione per comprendere i rischi e per attuare le tecniche di prevenzione più opportune in riferimento all’azienda e alle mansioni lavorative svolte, in accordo con quanto stabilito dal D.Lgs 81/2008.

LA FORMAZIONE

La formazione erogata online ad alcuni lavoratori di una azienda metalmeccanica della provincia di Varese è stata condotta da due nostri docenti. Il corso ha affrontato inizialmente il tema delle statistiche sugli infortuni sul lavoro, che avvengono con maggior frequenza nei settori dell’edilizia e dell’industria metalmeccanica. Nei momenti iniziali si è anche toccato il tema della comunicazione in ambito sicurezza sul lavoro.
I primi scambi di battute ci illustrano, ancora una volta, quanto sia importante prestare cura alle dinamiche relazionali. Il nostro obiettivo è lo sviluppo dell’azienda cliente, facendo leva sul capitale intangibile dell’azienda ovvero le persone che lavorano al suo interno.

I DISPOSITIVI DI PROTEZIONE INDIVIDUALE (DPI)

Quando parliamo di dispositivi di protezione individuale ci riferiamo all’attrezzatura (guanti, tappi per le orecchie, cuffie, caschetti…) messa a disposizione dall’azienda e destinata ai lavoratori allo scopo di proteggerli dai rischi derivanti dal ruolo lavorativo svolto all’interno della ditta. E’ bene ricordare che i dispositivi di protezione non sono tutti uguali tra di loro ma si riferiscono all’attività lavorativa dell’individuo, permettendo così un utilizzo più sicuro del dispositivo.
Anche una delle operazioni apparentemente più semplici, come potrebbe essere quella di applicare i tappi alle nostre orecchie, deve seguire specifiche procedure volte a ridurre i possibili rischi.

LO STRESS LAVORO CORRELATO

Con il termine “stress” intendiamo quella particolare reazione di chi davanti a una “prova”, percepita come in non equilibrio tra richieste e risorse personali, sperimenta “una tensione” o “uno sforzo” a livello psicofisico.
Occorre, allora, distinguere tra “eustress” e “distress”, se il primo ha valore positivo e funziona come stimolo per gestire propositi e idee, il secondo si caratterizza per rappresentare il valore negativo dello stress. Ma, nello specifico, cosa causa un aumento dello stress di carattere negativo? Sicuramente, come ci illustrano i nostri docenti, il sovraccarico di lavoro protratto nel tempo, gli aspetti relazionali poco sereni e, in prima posizione, l’atteggiamento autoritario dei superiori nei confronti dei subordinati incidono sulla percezione e sulla gestione dello stress.
In Italia, il quadro normativo vigente, impone al datore di lavoro di valutare e gestire il rischio stress lavoro correlato.

LA MALATTIA PROFESSIONALE

La malattia professionale, secondo le indicazioni fornite dall’Istituto Nazionale per l’assicurazione contro gli Infortuni sul lavoro (Inail), è una patologia la cui causa agisce lentamente e progressivamente sull’organismo. Occorre, però, distinguere la malattia professione dall’infortunio sul lavoro in quanto il secondo è un evento traumatico avvenuto durante l’orario lavorativo.
L’ernia discale lombare nei lavoratori potrebbe derivare, ad esempio, dalla continua movimentazione manuale dei carichi durante il turno.

IN CONCLUSIONE

Riteniamo che la formazione sia un punto fondamentale nello sviluppo personale e professionale di una persona. Per favorire e incoraggiare l’apprendimento dei partecipanti, i nostri formatori utilizzano un metodo partecipativo ovvero il formatore coinvolge in modo attivo tutti i presenti stimolando la loro attenzione e consentendo così l’interiorizzazione dei contenuti.
Anche in occasione della formazione erogata per questa azienda, i nostri docenti hanno saputo imprimere un taglio attivo e coinvolgente alle spiegazioni e alle informazioni fornite, grazie a riflessioni ed esercitazioni utili. Come afferma un partecipante, di formazione ingegnere, le macchine sono tutto sommato prevedibili ma le persone, per quanto simili tra di loro, sono tutte diverse e occorre coglierne le peculiarità per trasmettere in modo efficace e approfondito i vari contenuti.

ENTRA IN CONTATTO CON EVOFORM CONSULTING

Se desideri approfondire le tue conoscenze tramite i nostri corsi, clicca qui

Condividi questo articolo:

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *